Biscotti Savoiardi fatti in casa ricetta facile

biscotti-savoiardi-fatti-in-casa

I biscotti Savoiardi fatti in casa sono biscotti di pasticceria classici, perfetti per essere gustati con creme o salse e come protagonisti del nostro amatissimo Tiramisù.

Oggi vi presentiamo una ricetta facile e veloce, che potete provare anche se non siete pasticcere provette. La preparazione dei biscotti Savoiardi prevede una lavorazione rapida con montata separata di albumi e tuorli.

La nostra video ricetta vi mostrerà ogni passaggio del procedimento e le istruzioni stampabili saranno un utile promemoria quando dovrete procedere alla preparazione.

Video – Savoiardi facili e veloci

Accessori utilizzati

  • Impastatrice planetaria

Trovi tante offerte interessanti di accessori per pasticceria e cake design sul nostro Shop Amazon

Ingredienti

  • 180 gr di farina 00
  • 80 gr di fecola di patate
  • 6 tuorli (110 gr)
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 1 bustina di Vanillina
  • 35 gr di miele
  • 4 albumi (160 gr)

Prepariamo i biscotti Savoiardi

  1. Montiamo ad alta velocità i tuorli

    Versiamo in una ciotola i tuorli, lo zucchero semolato, l’aroma di vaniglia e il miele. Montiamo tutto ad alta velocità con la frusta elettrica, o meglio, l’impastatrice planetaria.

    montiamo-i-tuorli

  2. Montiamo anche gli albumi

    Montiamo a parte, sempre ad alta velocità gli albumi ben fermi.

    montiamo-gli-albumi

  3. Incorporiamo le farine

    Incorporiamo nel composto con i tuorli, l’albume e le farine (farina e fecola di patate) precedentemente setacciate. Aggiungiamo un po di albumi e un po di farine alla volta, divisi in tre porzioni. Usiamo una spatola o un cucchiaio, con delicati movimenti circolari dal basso verso l’alto. Quando la prima porzione è completamente incorporata, passiamo alla successiva, fino ad ottenere un impasto omogeneo e spumoso.

    impasto-dei-savoiardi

  4. La cottura dei biscotti Savoiardi

    Versiamo l’impasto nella sac à poche e formiamo dei “bastoncini” di lunghezza di circa 6-10 cm, su placche da forno coperte con carta da forno. Cospargiamo i Savoiardi con abbondate zucchero semolato ed eliminiamo l’eccesso sollevando leggermente la carta da forno.
    Eseguite questa operazione con attenzione. Se i passaggi sono stati eseguiti correttamente i “bastoncini” rimarranno incollati alla carta da forno.
    Inforniamo in forno ventilato preriscaldato a 190°C per circa 5 minuti. Verificare che i Savoiardi siano di un bel colorito biondo e non troppo scuri.

    cottura-dei-savoiardi

Considerando la cottura molto veloce consigliamo, se alle prime armi, la preparazione dei Savoiardi in due persone: una dispone l’impasto sulle placche da forno e una controlla la cottura.

Possiamo anche preparare dei biscotti Savoiardi sostituendo allo zucchero semolato la granella di zucchero o la granella di nocciola.

Appena i Savoiardi si saranno raffreddati, sono pronti per essere serviti. Se abbiamo bisogno di conservarli, possiamo disporli in contenitori a chiusura ermetica e riposti in un posto asciutto.

Se la nostra ricetta vi è piaciuta vi preghiamo di inserire un voto qui sotto. Se avete domande o suggerimenti, lasciate un commento a fine pagina.

Articoli correlati:

Come valuti questo articolo?

Clicca per votare!

Average rating 5 / 5. Totale voti: 1

Nessun voto! Vota per primo.

Se lo hai trovato utile...

Seguici sui social media!

Siamo spiacenti che non ti sia piaciuto questo articolo!

Auitaci a migliorare i nosrti contenuti

Facci sapere come possiamo migliorare questo articolo