Pancakes al cioccolato Pan di Stelle

Oggi vi mostriamo i Pancakes al cioccolato Pan di Stelle. Abbiamo preparato dei pancakes farciti con la crema spalmabile Pan di Stelle, ultima novità della famosa serie di dolci Barilla. In alternativa potete usare la Nutella. I Pancakes sono dei dolci tradizionali americani (Stati Uniti), preparati per la prima colazione, solitamente accompagnati con sciroppo d’acero. La nostra versione è golosissima grazie alla crema di cioccolato.

Video: Ricetta pancakes al cioccolato

Ingredienti per i pancakes al cioccolato:

  • 300 gr di farina 00
  • 30 gr di zucchero semolato
  • 8 gr di lievito per dolci in polvere (mezza bustina)
  • un pizzico di sale
  • 2 uova grandi
  • 350 ml di latte intero

Procedimento:

Versiamo in un contenitore la farina, lo zucchero, il lievito e il sale. Aggiungiamo le uova mischiandole prima di versarle. Iniziare a mischiare a mano con la frusta, mentre versiamo a filo il latte. Continuiamo a mischiare con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

L'impasto dei pancakes

Cuocere i pancakes in una padella moderatamente imburrata, a fiamma media. Versare un cucchiaio di impasto, disporre al centro mezzo cucchiaino di cioccolato Pan di Stelle. Quindi ricoprire il cioccolato con la quantità strettamente necessaria di impasto.

Crema di cioccolato Pan di Stelle

Quando sui pancakes si formano delle bollicine e una pellicina opaca, possiamo girarli con una spatola e cuocerli brevemente sul lato opposto.

Cuocere i pancake

Prima di servire spolverare con zucchero a velo o decorare con cioccolato spalmabile, dopo averlo scaldato al microonde per renderlo liquido.

Vi è piaciuta questa ricetta di pancakes al cioccolato? Lasciate un commento a fondo pagina.

Se volete qualche altra idea di dolci per la colazione o la merenda, date un’occhiata alla sezione ricette di dolci.




Dolci di carnevale: le mascherine

Tra i dolci di carnevale tipici abbiamo scelto di preparare per voi le mascherine.

Per la gioia dei più piccoli si avvicina il periodo del Carnevale. Per rendere questi giorni ancora più speciali non possono mancare i tradizionali dolci di Carnevale. Le mascherine sono una simpatica alternativa alle classiche chiacchiere che abbiamo già proposto in passato.

Per realizzare le mascherine abbiamo utilizzato degli stampini della Decora a forma di maschera.

Video: Preparare le maschere di carnevale



Dolci di carnevale: le maschere

Ingredienti per le mascherine di carnevale:

  • 250 gr di farina 00
  • 25 gr di zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • 20 gr di burro
  • 3 tuorli
  • 15 ml di Rum
  • 90 ml di vino bianco
  • zucchero a velo q.b. per decorare

Procedimento:

Versiamo in un contenitore la farina, aggiungiamo zucchero, vanillina, sale, burro, tuorli, rum e un a parte del vino. Mischiamo con un cucchiaio o una spatola. Aggiungiamo la restante parte del vino bianco e riprendiamo a mischiare il tutto. Quando non riusciamo più a mischiare con il cucchiaio, iniziamo ad impastare a mano. Quando l’impasto è omogeneo, lo lasciamo riposare per 30 minuti.

Maschere di Carnevale

Dopo il necessario tempo di riposo portiamo l’impasto su un piano di lavoro infarinato. Lo lavoriamo brevemente. Se si attacca al piano aggiungiamo ancora un po di farina.

Lavorare la pasta delle chiacchiere

Stendiamo la pasta con il mattarello. Più la pasta sarà sottile, più le mascherine saranno croccanti. Con gli stampini realizziamo le mascherine.

Creiamo le maschere di carnevale

Immergiamo in olio bollente e friggiamo su entrambe i lati. Le mascherine sono pronte quando saranno dorate. Lasciamo asciugare su carta da cucina. Una volta asciutte, spolveriamo con zucchero a velo.

Come friggere le chiacchiere

Potete provare a creare le mascherine con i vostri bambini, può essere un modo divertente per avvicinarli al meraviglioso mondo della cucina. Abbiamo diverse altre ricette per bambini, preparate dai nostri ragazzi di ItalianCakes Kids. Date un’occhiata e fateci sapere cosa ne pensate. I vostri suggerimenti sono sempre molto utili.

Accessori utilizzati:

Stampini a forma di maschera Decora




Milkshake cioccolato e cocco

Davide è entusiasta della merenda di oggi. Ha preparato con le sue mani un milkshake al cioccolato bianco e cocco.
Realizzarlo è semplicissimo e veloce. Provaci anche tu coinvolgendo i tuoi piccoli. Una merenda golosa e divertente. Se poi vuoi una preparazione più chic, decora con cacao in polvere e farina di cocco. Bagna il bicchiere e immergi i bordi nella farina di cocco e poi versa il milkshake. Infine spolvera con cacao amaro. Il mix è strepitoso.

Video – Frullato al cioccolato bianco e cocco

Ingredienti per 4 persone:
300ml di latte fresco
200ml di panna fresca
80gr di cioccolato bianco
2 banane
10gr di farina di cocco
cacao amaro q.b.

Preparazione:
Sciogliere il cioccolato bianco nella panna, scaldando per 1 minuto il tutto in microonde. Mescolare per agevolare il completo scioglimento del cioccolato. Lascia reaffreddare.
Nel frattempo versiamo nel frullatore le banane, il latte e la farina di cocco. Aggiungere la panna e il cioccolato e frulliamo per 1 minuto.
Serviamo decorando con cacao amaro e farina di cocco.




Crostata con crema al limone

I nostri piccoli di ItalianCakes Kids oggi vi presentano la crostata con crema al limone.

La crostata che passione! Uno dei dolci più facili da preparare e amati da grandi e piccoli. Abbiamo usato dei favolosi limoni biologici, direttamente dal giardino dei nonni. Il risultato è stato incredibile: una crostata fragrante e profumatissima.
Provate anche voi questa ricetta. Se usate limoni acquistati al supermercato, solitamente più piccoli, dovete raddoppiare la quantità di limoni da usare.

Video – Ricetta crostata al limone



Ingredienti per la crostata al limone:

Procedura:

Lavoriamo la pasta frolla per un paio di minuti, la stendiamo con il mattarello su un piano di lavoro moderatamente infarinato. Portiamo la pasta frolla in uno stampo da 25 centimetri, imburrato e infarinato. Bucherelliamo il fondo con una forchetta. Inforniamo in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 10 minuti.

La crostata al limone

Prepariamo la crema, portando in un contenitore le uova, lo zucchero, la scorza grattugiata di due limoni, il succo di un limone grande o due piccoli e il burro fuso.
Mescoliamo il tutto con una frusta, a mano, finché il composto non sarà ben omogeneo.

Preparazione della crostata al limone

Versiamo il composto sulla pasta frolla e inforniamo di nuovo per 30 minuti. Al termine lasciamo raffreddare e prima di servire spolveriamo con zucchero a velo.

Versare la crema sulla frolla

Per la ricetta della frolla potete consultare la ricetta della pasta frolla.
Nella ricetta suggerita vi mostriamo la procedura di preparazione a mano e con impastatrice planetaria.




Dessert formaggio e fragola

La crema al formaggio si sposa perfettamente con le fragole in questo delizioso dessert al cucchiaio. La preparazione di oggi è composta da una purea di fragole e una cream cheese alla panna, decorata con fragole fresche e una spolverata di cioccolato fondente.
Il dolce è adatto a tutte le stagioni, come merenda per i più piccoli o come dessert fine pasto.
Provatelo e dateci il vostro parere nel box dei commenti a fine pagina.

Video – Dessert al cream cheese e fragole

Ingredienti:

  • 200 gr di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 200 gr di formaggio spalmabile
  • 200 ml di panna fresca
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di Vanillina o 1 bacca di vaniglia

Preparazione:

Realizziamo una purea frullando brevemente le fragole con lo zucchero e il succo di limone.

Lavoriamo velocemente il formaggio spalmabile con una frusta. Montiamo la panna fresca, aggiungiamo lo zucchero a velo e continuiamo a montare. Versiamo la panna montata nel formaggio, aggiungiamo l’aroma di vaniglia e incorporiamo.

Componiamo il nostro dessert con un cucchiaio di purea, le fragole tagliate a cubetti e la crema. Poi nuovamente la purea, le fragole e altra crema. Decoriamo con una fragola e spolveriamo con cioccolato fondente.
Conserviamo in frigorifero o serviamo subito.




Biscotti con crema di yogurt

Per la merenda di oggi i nostri bambini hanno pensato di preparare una crema allo yogurt per farcire i loro biscotti secchi preferiti. Abbiamo utilizzato degli Oro Saiwa, ma potete usare qualsiasi tipo di biscotto.
Al termine della preparazione i biscotti sono già pronti per essere serviti. Se fate passare un po di tempo, inevitabilmente i biscotti (a contatto con la crema) diventeranno più morbidi. Se volete conservare la fragranza dei biscotti, vi consigliamo di spennellare con cioccolato fuso il lato dei biscotti che andrà a contatto con la crema, attendere che il cioccolato si indurisca, e poi comporre i dolcetti come mostrato nel video.

Provate a creare questa divertente merenda con i vostri figli e fateci sapere cosa ne pensate, lasciando un commento a fine pagina.

Video – Biscotti con crema di yogurt



Ingredienti:

  • 15 grammi di colla di pesce
  • 100ml di panna fresca
  • 400gr di yogurt magro
  • 100gr di zucchero semolato
  • 1 albume
  • 4 cucchiai di latte
  • biscotti secchi q.b.

Procedura:

Immergiamo la gelatina nell’acqua per un quarto d’ora. Nel frattempo versiamo in un contenitore lo yogurt e la panna. Montiamo per 2-3 minuti lo yogurt con la panna a media velocità. Aggiungiamo l’albume e lo zucchero e frulliamo tutto per circa 1 minuto, finché lo zucchero si sarà sciolto.
Ora strizziamo la gelatina e la sciogliamo nel latte molto caldo (ma non bollente). Aggiungiamo il latte al primo composto con lo yogurt e frulliamo ancora per un minuto.

Rivestiamo uno stampo con carta da forno e versiamo la crema a formare uno strato di circa uno-due centimetri.
Facciamo solidificare in frigorifero per circa 2 ore, verificando lo stato della crema prima di procedere ulteriormente.

Ora andiamo a comporre i nostri biscotti. Togliamo la crema dallo stampo usando la carta da forno. Mettiamo i biscotti uno di fianco all’altro fino a ricoprire tutta la crema. Con il coltello, tagliamo il contorno di ogni biscotto. Disponiamo un tagliere sui biscotti e capovolgiamo il tutto. Togliamo la carta da forno e per terminare
disponiamo i biscotti sull’altro lato della crema. Ora i biscotti sono già pronti per essere serviti.




Ricetta pizza alla Nutella

Per la merenda di oggi i nostri bambini di ItalianCakes Kids hanno preparato una pizza dolce alla Nutella, una variante un po più divertente del classico pane e cioccolato. Usando l’impasto per il pane hanno ricavato una pizza, hanno spalmato la crema di cioccolato e infine spolverato con zucchero a velo.
E’ stato veramente molto semplice con l’utilizzo dell’impastatrice planetaria. Se volete potete impastare anche a mano, ma in questo caso, forse è necessario l’intervento diretto di un adulto. Provate anche voi a preparare la pizza con i vostri figli e poi diteci come è andata, lasciando un commento a fine pagina.

Video – Pizza dolce al cioccolato

Ingredienti per una pizza:
100ml di latte
100ml di acqua
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 cucchiaio di zucchero semolato
1/2 cucchiaino di sale
10gr di lievito di birra
350gr di farina 00
Crema spalmabile al cioccolato q.b.
Zucchero a velo q.b.

Preparazione:
Versiamo l’acqua nel latte. Sciogliamo bene lo zucchero e il sale. Aggiungiamo e sciogliamo il lievito di birra. Versiamo il liquido nel contenitore della planetaria. Aggiungiamo l’olio d’oliva. Aggiungiamo la farina.
Impastiamo con la planetaria alla minima velocità per 5 minuti. Spolveriamo l’impasto con poca farina. Ricopriamo con un canovaccio e lasciamo lievitare in un posto caldo per circa mezz’ora.
Quando l’impasto ha raddoppiato di volume, lo stendiamo in uno stampo cosparso con un cucchiaio di olio d’oliva.
Con una forchetta bucherelliamo l’impasto.
Inforniamo in forno statico a 240 gradi fino a doratura. Spalmiamo la crema al cioccolato sulla pizza ancora calda e la riportiamo in forno per un paio di minuti. Per terminare spolveriamo con zucchero a velo.

Acquista le planetarie Kenwood




Cakepops pulcino pasquale

Cosa ne dite di preparare dei cakepops pasquali? Nel periodo di Pasqua i bambini saranno a casa da scuola e coinvolgerli nella preparazione dei cakepops potrebbe essere molto divertente. I nostri piccoli di ItalianCakes Kids oggi decorano dei cakepops a forma di pulcino pasquale. Basta sciogliere del cioccolato bianco e aggiungere del colorante giallo. Dopo aver messo i cakepops nel congelatore per 20 minuti, possiamo immergerli nel cioccolato bianco che si solidificherà velocemente. Per la decorazione abbiamo usato dei tubetti di Ghiaccia colorata Wilton. Sono molto pratici: basta avvitare la ghiera solitamente in dotazione a qualunque set di beccucci e decorare utilizzando il beccuccio numero 2. Come vedete nel video, anche un bambino può divertirsi creando il pulcino facilmente. Ecco il link alla video ricetta dei cakepops e per la ricetta della ghiaccia reale.

Video – Cakepops decorati pulcino pasquale




Ricetta Cake pops con decorazione

Oggi vi mostriamo ricetta dei Cake pops con istruzioni e decorazione, dolcetti simpaticissimi per bambini. Nel video vi guidiamo passo passo nella realizzazione della ricetta e i nostri bambini di ItalianCakes Kids vi mostreranno come decorare facilmente e velocemente i Cake pops.

Veramente semplicissimo, potete anche provare a farli decorare ai bambini, ad esempio come attività divertente durante una festa di compleanno. Fate attenzione a lasciarli in congelatore per 15-20 minuti, così il cioccolato si solidificherà più velocemente a contatto con la superficie fredda dei Cake pops. Poi decorateli con mompariglia o altro cioccolato.

Video – Ricetta e decorazione dei Cakepops

Vi è piaciuto il nostro video sulla ricetta e decorazione dei cake pops? Iscrivetevi al nostro canale YouTube per vedere tutti i nostri video.

Ingredienti per 24 Cake pops:

  • 170 gr di burro
  • 170 gr di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 170 gr di farina 00
  • 60 gr di farina di mandorle
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • aroma di vaniglia
  • sale

Procedimento:

Montiamo il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero semolato. Incorporiamo le uova una alla volta. Ogni volta che aggiungiamo un uovo frulliamo per ottenere un composto omogeneo.

Ricetta cake pops: come fare l'impasto

Aggiungiamo farina di mandorle, sale e aroma di vaniglia e mischiamo nuovamente. Nel frattempo setacciamo farina e lievito. Aggiungiamo le polveri in due porzioni separate, incorporando la prima e successivamente la seconda porzione.

Incorporare la farina nell'impasto

Usando la sac à poche versiamo l’impasto nella piastra per Cake pops, precedentemente scaldata e unta con olio di semi. Cuociamo per 5-7 minuti. Verifichiamo che i Cake pops assumano un colorito dorato.

Cottura dei cake pops

Per la decorazione i ragazzi hanno scelto della mompariglia golosa e coloratissima. Hanno immerso i cake pops nel cioccolato fuso e poi li hanno subito ricoperti di mompariglia. Ricordate che i cake pops devono essere ben freddi, così il cioccolato si solidificherà più velocemente.

Decorare i cake pops

Acquista la piastra per Cake pops