Zeppole di San Giuseppe fritte ricetta napoletana

Le Zeppole di San Giuseppe fritte sono i dolci tradizionali napoletani per festeggiare i tutti i papà. Le Zeppole napoletane sono caratterizzate da un impasto morbido (pasta choux), una generosa porzione di crema pasticcera e una guarnizione con amarene sciroppate e zucchero a velo.

Seguendo la nostra video ricetta, rispettando le proporzioni degli ingredienti e le istruzioni sulla preparazione, potrete preparare 10 zeppole perfette, con un impasto perfetto per essere fritto senza assorbire olio in eccesso.

Video – Zeppole napoletane alla crema pasticcera

Beccuccio Decora per Zeppole di San Giuseppe

Per zeppole di San Giuseppe Confezionato in blister In acciaio inox senza punti di saldatura

Kenwood Impastatrice Planetaria – 38%

Super offerta!!! Kenwood KMX750RD Impastatrice Planetaria, 5 lt, 1000 W, Acciaio, plastica, Rossa o Bianca

Kit per decorare torte

39 accessori per la decorazione di torte tra cui: piatto girevole da 30cm, 24 beccucci, 2 sac à poche, 2 Spatole, ecc.

Tritatutto ad immersione Kenwood -29%

Kenwood HDP404WH Mixer ad Immersione, 800 W, Tritatutto da 0,5 l, Bicchiere graduato da 0,75 L

Ingredienti zeppole napoletane

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 6 tuorli (120 gr)
  • 250 gr di zucchero semolato
  • 80 gr di amido di riso
  • 500 ml di latte fresco
  • 1 bacca di vaniglia

Ingredienti per la pasta choux

  • 125 gr di burro
  • 60 ml di acqua
  • 60 ml di latte
  • 0,25 cucchiaini di sale
  • 130 gr di farina 00
  • 4 uova (220 gr)

Ingredienti per la guarnizione

  • Amarene sciroppate q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Prepariamo le zeppole di San Giuseppe

Prima la crema pasticcera

Prima di tutto partiamo con la preparazione della crema pasticcera. Versiamo in un contenitore i tuorli e lo zucchero semolato e mischiamo con la frusta a mano per iniziare a sciogliere lo zucchero. Mischiamo fino a quando il composto inizia a cambiare colore.

Mischiare tuorli e zucchero

Aggiungiamo 80 gr di amido di riso (o maizena) e mischiamo accuratamente.

Portiamo un pentolino su fiamma moderata e versiamo il latte. Aggiungiamo una bacca di vaniglia e portiamo a ebollizione.

Quando il latte bolle spegniamo la fiamma, eliminiamo la vaniglia, versiamo il composto con i tuorli e riaccendiamo la fiamma. Mischiamo senza sosta con la frusta a mano e lasciamo bollire la crema per un paio di minuti.

Prepariamo le zeppole

Quindi versiamo la crema in un contenitore, ricopriamo con pellicola trasparente e lasciamo raffreddare. Successivamente portiamo il contenitore in frigorifero a 4°C fino a quando dovremo utilizzare la crema.

Preparare la crema pasticcera

Passiamo alla pasta choux

Per preparare l’impasto per le zeppole di San Giuseppe portiamo in un pentolino il burro, l’acqua, il latte e il sale. Mischiamo il tutto su fiamma moderata e quando il composto inizia a bollire aggiungiamo la farina.

La pasta choux

A questo punto mischiamo senza sosta, energicamente, fino a quando noteremo sul fondo del pentolino la formazione di una patina biancastra.

Preparare la pasta choux

Versiamo il composto in un contenitore e lascia raffreddare. Quando il composto sarà moderatamente caldo, incorporiamo le uova, una alla volta, mischiando con la frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo.

Quindi versiamo l’impasto in una sac à poche dove abbiamo precedentemente inserito il beccuccio specifico per creare le zeppole.

Le zeppole alla crema

Ti serve il beccuccio per le zeppole? Dai un’occhiata alle nostre offerte sullo shop Amazon ItalianCakes

Formiamo le zeppole (come indicato nel video) su carta da forno. Poi facciamo scaldare dell’olio di semi di girasole fino alla temperatura di 170°C. Immergiamo le zeppole nell’olio a testa in giù, in modo che anche la carta da forno venga bagnata dall’olio caldo (per agevolare il distacco).

Cottura delle zeppole napoletane

Di tanto in tanto verifichiamo la corretta temperatura dell’olio. Cuociamo le zeppolo su entrambe i lati fino a doratura e poi le lasciamo raffreddare su carta da cucina.

Assembliamo le nostre zeppole napoletane

Portiamo la crema pasticcera in una sac à poche, con lo stesso beccuccio usato in precedenza, e decoriamo le zeppole. Per terminare guarniamo con una amarena sciroppata per ogni zeppola e, se vogliamo, spolveriamo con zucchero a velo.

Zeppole di San Giuseppe alla crema

Cosa ne dite delle nostre zeppole di San Giuseppe? Fateci sapere la vostra opinione inserendo un commento a fine pagina.

Articoli correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »