Crema Namelaka classica

La Crema Namelaka è una crema moderna ideata da uno Chef giapponese creativo, che ha conquistato velocemente il favore degli appassionati. La Namelaka può essere preparata come dessert al cucchiaio o montata con lo sbattitore elettrico per ottenere una crema sofficissima e vellutata, perfetta per farcire e decorare torte e dolci

Video – Namelaka ricetta originale

Accessori utilizzati

  • Sbattitore elettrico

Acquista gli accessori indispensabili per creare le tue torte sul nostro Shop Amazon

Ingredienti crema Namelaka

  • 340 gr di cioccolato bianco
  • 200 ml di latte fresco intero
  • 10 gr di glucosio
  • 4 gr di colla di pesce
  • 400 gr di panna fresca

Prepariamo la Namelaka classica

Tempo richiesto: 40 minuti.

Per la perfetta riuscita della crema Namelaka, così come la puoi vedere nel video, è importante seguire le istruzioni e utilizzare gli ingredienti indicati senza fare cambiamenti alla ricetta originale. Il tempo di preparazione indicato non include il necessario periodo di riposo in frigorifero.

  1. Operazioni preliminari

    Iniziamo reidratando in acqua fredda la colla di pesce per 15 minuti.
    Quindi spezzettiamo un in contenitore il cioccolato bianco e lo sciogliamo a bagno maria mescolando continuamente su fiamma bassa.

    sciogliere-il-cioccolato-bianco

  2. Mischiamo tutto con il latte

    In un altro pentolino portiamo ad ebollizione il latte fresco intero. Quindi togliamo il pentolino dal fuoco e sciogliamo il glucosio nel latte. Poi strizziamo bene la gelatina e la portiamo nel latte mescolando fino a quando si sarà sciolta completamente. Versiamo in tre porzioni il latte nel cioccolato fuso, mescolando continuamente fino a quando il composto diventerà liscio ed omogeneo. A questo punto versiamo 400 gr di panna fresca e mescoliamo nuovamente.

    preparazione-crema-cioccolato-bianco

  3. Emulsioniamo la crema

    Quindi emulsioniamo la crema con un mixer ad immersione a campana aperta per circa 1-2 minuti, senza far fuoriuscire la campana dal composto per evitare di portare aria all’interno della crema. Copriamo con pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per tutta la notte.

    emulsionare-la-namelaka

  4. Consumare subito o montare la crema

    Il giorno seguente possiamo gustare la crema così com’è come dolce al cucchiaio, oppure frullarla con uno sbattitore elettrico fino a raggiungere la consistenza corretta se vogliamo una crema soffice e vellutata per farcire o decorare i nostri dolci o le nostre torte.

    montare-la-namelaka

Conservare la crema Namelaka

Conservare per non più di un paio di giorni la crema in frigorifero a 4°C. Prima di utilizzarla per farcire o decorare è necessario sempre frullarla fino ad ottenere la giusta densità.


Se la ricetta della crema Namelaka classica ti è stata utile, lascia un voto positivo qui sotto. Se hai domande o suggerimenti per migliorare questo articolo, non esitare a scirvere un commento nel box a fondo pagina.

Articoli correlati:

Come valuti questo articolo?

Clicca per votare!

Average rating 0 / 5. Totale voti: 0

Nessun voto! Vota per primo.

Se lo hai trovato utile...

Seguici sui social media!

Siamo spiacenti che non ti sia piaciuto questo articolo!

Auitaci a migliorare i nosrti contenuti

Facci sapere come possiamo migliorare questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *