Fiori di pasta di zucchero

I fiori di pasta di zucchero ci permettono di creare torte decorate molto eleganti. Realizzare una composizione di fiori in pasta di zucchero è più facile di quanto si creda. In questo tutorial con video vi mostriamo come abbiamo creato una composizione floreale composta da gemme, fiorellini di campo e rose con le relative foglie.

La tecnica che abbiamo usato per creare le rose è quella che utilizziamo quando dobbiamo realizzare molti fiori (ad esempio quando dobbiamo preparare una torta di nozze a piani) e dobbiamo trovare il giusto compromesso tra estetica e velocità di realizzazione.

Il video mostra ogni passaggio della preparazione dei fiori, compresa la colorazione con colorante alimentare in polvere.

Video – Fiori con fondente

Accessori utilizzati *

  • Piano antiaderente
  • Tappetino di spugna per modeling
  • Mattarello antiaderente
  • Ferretti da fiorista
  • Nastro da fiorista verde
  • Stuzzicadenti
  • Venatore foglie in silicone
  • Colorante alimentare gel, in polvere e perlato

* Trovi le migliori offerte di accessori per creare fiori sul nostro Shop Amazon

Come creare i fiori di pasta di zucchero

Tempo richiesto: 3 ore.

Prima di realizzare i fiori prepariamo la pasta di zucchero e la coloriamo. In questo caso abbiamo incorporato del colorante in gel concentrato verde per le foglie e del colorante color avorio per i petali delle rose. I tempi indicati non comprendono la realizzazione della pasta di zucchero fatta in casa.

  1. Creiamo le foglie

    Per creare le foglie delle rose stendiamo uno strato sottile di pasta di zucchero e ricaviamo le foglie con uno stampino ad espulsione. Dopo aver ricavato ogni foglia, la inseriamo in un sacchetto di plastica per alimenti. Così facendo terremo la pasta di zucchero al riparo dall’aria e la pasta non si solidificherà.

  2. Riproduciamo le venature

    Lo stampino ad espulsione consente di imprimere anche le venature sulla parte superiore della foglia. A tale scopo però abbiamo preferito usare uno stampino venatore in silicone, che crea delle venatura più realistiche sia sopra che sotto la foglia. Per assicurare un corretto assemblaggio tra il ferretto e la pasta di zucchero abbiamo rinforzato le foglie con delle striscioline di pasta. Lasciamo le foglie in un posto asciutto per 24/48 ore.

    Foglie di pasta di zucchero

  3. Prepariamo le gemme

    Per ogni gemma e fiorellino prepariamo una pallina di pasta. Prendiamo un ferretto e lo spennelliamo di collante alimentare. Introduciamo il ferretto nella pallina di pasta e la lavoriamo con le dita su una spugnetta per modeling. Una volta raggiunta la dimensione desiderata, se vogliamo realizzare la gemma, lavoriamo la punta per conferire la caratteristica forma. Inseriamo il ferretto in un supporto di polistirolo dove la pasta di zucchero potrà asciugarsi senza essere deformata.

  4. Ora i fiorellini di campo

    Per il fiorellino, lavoriamo la punta con un piccolo mattarello e poi ricaviamo il fiore con un cutter dedicato.
    Usando un piccolo ball tool o un Dog Bone tool e un Flute tool (utensili da modeling) rifiniamo il fiorellino per renderlo più definito. Inseriamo il ferretto nel polistirolo e lasciamo asciugare.

    Usare gli accessori per modeling

  5. Passiamo a preparare le rose

    Il giorno prima di assemblare le rose abbiamo preparato dei supporti composti da stuzzicadenti e un cono di pasta di zucchero. Dopo aver bagnato lo stuzzicadenti con collante alimentare, lo inseriamo in una pallina di pasta e lo lavoriamo per creare un piccolo cono. Lasciamo asciugare e proseguiamo il giorno seguente.

  6. Prepariamo la pasta di zucchero per le rose

    Per creare tante rose e avere dei petali molto sottili, usiamo la sfogliatrice della nostra planetaria Kenwood. Inseriamo la pasta nella sfogliatrice e, ad ogni passaggio, riduciamo lo spessore della pasta di zucchero.

    Sfogliatrice kenwood e cake design

  7. Creiamo il bocciolo di rosa

    Con uno stampino da 4 centimetri di diametro ricaviamo 4 dischi di fondente (pdz). Spennelliamo con la colla alimentare un cono e incolliamo un disco, ripiegandolo sul cono. Il cono non deve essere visibile, quindi facciamo attenzione ad incollare bene la pasta di zucchero. Poi sovrapponiamo e incolliamo tra loro tre dischi di pasta, che dovranno rivestire il cono con lo stuzzicadenti. A questo punto abbiamo creato una rosa piccola, che sarà usata nella composizione floreale o come parte di una rosa più grande (aggiungendo altri petali). Sistemiamo i petali a piacimento e lasciamo asciugare in posizione verticale.

    Rose di pasta di zucchero

  8. Formiamo la rosa completa

    Per creare una rosa più grande aggiungiamo altri petali. Sovrapponiamo 5 dischi di pasta e li incolliamo intorno alla rosa piccola. Sistemiamo i petali a piacimento e lasciamo asciugare in posizione verticale.

  9. Aggiungiamo il sepalo alla rosa

    Prepariamo i sepali delle rose con pasta di zucchero color verde. Per le rose piccole usiamo uno stampino da 5 centimetri, per le rose grandi uno stampino da 7 centimetri.
    Lavoriamo brevemente i sepali con il ball tool, spennelliamo con il collante e inseriamo lo stuzzicadenti al centro. Incolliamo il sepalo alla base della rosa. Ora la rosa sarà molto più bella. Lasciamo asciugare.

    Fiori di zucchero rose

  10. Passiamo alla colorazione

    Quando tutti i particolari sono ben asciutti procediamo alla colorazione. Le foglie vengono colorate con colorante in polvere verde. Usando un pennello a setole morbide e una tonalità di verde più chiaro del colore delle foglie possiamo creare delle sfumature di colore. Coloriamo i bordi della foglia con del rosso. Se esageriamo con il rosso, basta sfumare con il pennellino. Quindi fissiamo il colore esponendo la foglia al vapore. Portiamo la foglia su una tazza piena di acqua bollente. Il vapore scioglierà il colore in polvere e fisserà i colori. Lasciamo asciugare.
    Usiamo la stessa tecnica per colorare le gemme e i fiorellini di campo, usando del colorante rosa alla base del gambo.

    Come colorare la pasta di zucchero

  11. Coloriamo anche le rose

    Coloriamo invece le rose con del colorante in polvere perlato. Coloriamo la parte centrale del fiore. Il colorante perlato serve a creare dei riflessi brillanti e una leggera sfumatura di colore. In questo caso non occorre fissare il colore con il vapore.

  12. Assembliamo la composizione floreale

    Per terminare assembliamo i fiorellini con le gemme e le foglie tra loro. Per creare dei rametti di foglie usiamo del nastro da fiorista. Avvolgiamo il nastro sulla foglia centrale e, mentre scendiamo verso il basso, inseriamo altre foglie laterali. Al termine inseriamo nel rametto uno stuzzicadenti, che ci aiuterà a inserire le foglie nella torta.

    Come usare il nastro da fiorista

Potete vedere come abbiamo usato questa composizione floreale in una Naked cake o in una torta di nozze, proposte tra gli articoli correlati qui sotto.

Vi è piaciuto questo tutorial di fiori di pasta di zucchero con video? Fateci avere le vostre opinioni in merito inserendo un commento a fondo pagina o votando l’articolo.

Articoli correlati:

Come valuti questo articolo?

Clicca per votare!

Average rating 5 / 5. Totale voti: 1

Nessun voto! Vota per primo.

Se lo hai trovato utile...

Seguici sui social media!

Siamo spiacenti che non ti sia piaciuto questo articolo!

Auitaci a migliorare i nosrti contenuti

Facci sapere come possiamo migliorare questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *