Lievito di birra fatto in casa: 3 metodi fai da te

lievito-di-birra-fatto-in-casa

Oggi parliamo di lievito di birra e più precisamente vi proponiamo 3 metodi per prepararlo partendo dal lievito di birra fresco, dal lievito di birra disidratato e dalla birra artigianale non filtrata e non pastorizzata.

I tre metodi sono molto facili e veloci e permettono di avere sempre in frigorifero del lievito di birra pronto all’uso. Il metodo con la birra artigianale è il più complesso, perché la sua riuscita dipende esclusivamente alla qualità della birra utilizzata.

Video – Come fare il lievito di birra in casa

Sul nostro Shop Amazon trovi tante offerte interessanti per accessori di pasticceria e cake design. Dai un’occhiata!

Ingredienti con lievito di birra fresco

  • 25 gr di lievito di birra fresco
  • 25 ml di acqua
  • 60 gr di farina 00

Tempo richiesto: 5 minuti.

La preparazione è molto veloce e semplice. Avrete il vostro lievito di birra pronto in 5 minuti. Il giorno seguente sarà utilizzabile.

  1. Sciogliamo il lievito di birra

    Sciogliamo il lievito di birra sbriciolato nell’acqua tiepida. Mischiamo bene affinché il lievito sia completamente sciolto.

    lievito-di-birra-fai-da-te

  2. Aggiungiamo la farina

    Aggiungiamo la farina e mischiamo con una spatola. Terminiamo di impastare a mano su un piano di lavoro fino ad ottenere un panetto omogeneo.

    impastare-lievito-fai-da-te

  3. Otteniamo un panetto liscio ed omogeneo

    Rivestiamo con pellicola trasparente o adagiamo in un contenitore ben sigillato con la pellicola. Lasciamo riposare in frigorifero fino al giorno seguente.

    impasto-lievito-di-birra

Ingredienti con lievito di birra secco

  • 7 gr di lievito di birra disidratato
  • 30 ml di acqua
  • 60 gr di farina 00

Procedimento

Il procedimento è uguale al precendente.

Ingredienti con birra artigianale

  • 200 ml di birra artigianale
  • 2 cucchiaini di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di farina 0 o Manitoba

Procedimento

Versiamo la birra artigianale, non filtrata e non pastorizzata, in un contenitore. Aggiungiamo lo zucchero e mischiamo bene. Quindi versiamo anche la farina e mischiamo nuovamente.

Lasciamo riposare tutta la notte a temperatura ambiente. Il giorno seguente il lievito sarà pronto per essere utilizzato.

Conservazione del lievito

Il lievito di birra ottenuto può essere conservato in frigorifero fino a circa una settimana e in congelatore, ben rivestito con pellicola trasparente, fino a 3-6 mesi.

Se questo articolo vi è piaciuto lasciate un voto positivo qui sotto. Se avete domande o suggerimenti scrivete pure un commento a fine pagina.

Articoli correlati:

Come valuti questo articolo?

Clicca per votare!

Average rating 4.7 / 5. Totale voti: 3

Nessun voto! Vota per primo.

Se lo hai trovato utile...

Seguici sui social media!

Siamo spiacenti che non ti sia piaciuto questo articolo!

Auitaci a migliorare i nosrti contenuti

Facci sapere come possiamo migliorare questo articolo